Stannah e Federanziani insieme per la generazione Senior

800898111

Numero verde gratuito

Covid-19 | in questo periodo tuteliamo la salute di tutti. Scopri quali misure adottiamo durante i nostri sopralluoghi

Covid-19
In questo periodo tuteliamo la salute di tutti. Scopri quali misure adottiamo durante i nostri sopralluoghi

Contatta un esperto

Federanziani insieme
festa dei nonni logo

Stannah e Federanziani insieme per la generazione Senior

Si comincia il 2 ottobre con un grande evento in occasione della Festa dei Nonni.

Come tutti gli anni non vediamo l’ora che sia il 2 ottobre. Il 2 ottobre, in Italia e in gran parte del mondo, è la Festa dei Nonni. È il giorno in cui, finalmente, le nonne e i nonni salgono alla ribalta, diventano protagonisti assoluti e celebrati da tutta la società. Un giorno importante e unico in cui noi figli e nipoti, finalmente, possiamo dire ad alta voce: grazie di esserci e grazie di essere così speciali!

Federanziani insieme

A scanso di equivoci: nonne e nonni sono speciali tutti i giorni dell’anno, non solo il 2 ottobre.

Sono loro che ci aiutano nella gestione familiare quotidiana. Sono i nonni che ci danno quella forza, quel granello in più di fiducia, quell’ispirazione e quel tanto di saggezza che ci permettono sempre di guardare avanti.

Scoprite che cosa rappresentano i nonni per le mamme di oggi

Mai come quest’anno ci siamo accorti della loro preziosità. Mai come nei periodi difficili, ci si accorge dell’importanza dei legami familiari, delle cose semplici, di un abbraccio spontaneo, di una telefonata di conforto.

Noi di Stannah, poi, le nonne e i nonni li abbiamo sempre coccolati, riconosciuti, apprezzati e amati. Un po’ perché con il nostro lavoro siamo quotidianamente a contatto con loro. E certo non ci accontentiamo di un rapporto formale. Anzi.

Noi i nostri nonni, come testimonia il progetto editoriale Stannah Racconta, li portiamo in prima pagina tutti i mesi sul nostro blog e sui nostri social.

Ma non solo. Noi le nonne e i nonni li raccontiamo attraverso gli occhi dei figli e dei nipoti su Instagram, con il nostro progetto fotografico #100diquestinonni (che quest’anno giunge alla terza edizione e che ha come madrina l’influencer di Buongiorno Nonna, Licia Fertz).

Quest’anno, infine, aggiungiamo al carnet delle nostre iniziative per la festa dei Nonni anche l’alleanza con il mondo di Federanziani, che per l’occasione sta preparando un grande evento in cui tutti i nonni saranno i protagonisti.

Restate connessi, seguiteci sui nostri canali FB, IG, blog e – se ne avete voglia – fateci sapere cosa rappresentano i nonni per voi!

Quest’anno la festa dei nonni arriva in un momento difficile, che ci spinge a riflettere su quanto sia importante la vicinanza ed il legame tra le generazioni: con gli anziani i giovani imparano il significato dell’esperienza e con i giovani gli anziani alimentano la curiosità e la gioia di vivere.

Noi di Stannah, dopo il lockdown, siamo ritornati al nostro lavoro, che è quello di installare e vendere montascale e abbiamo ricominciato ad incontrare i nostri anziani. I loro sorrisi ci hanno aperto il cuore. Perché anche un semplice montascale per loro oggi è diventato un simbolo.

La poltroncina montascale, dopo mesi di costrizioni e isolamento, li ha riavvicinati alla porta di casa. Ha permesso loro di riaprirla e di ritrovare il piacere di uscire al sole, di vedere gli amici, di ritrovare gli affetti. E ha permesso a noi di riscoprire il senso del nostro lavoro. Che è quello di mettere in moto la terza età. Un’età che vuole stare nel presente, viverne le energie, le passioni e gli stimoli. E per noi di Stannah mettere tutto questo in movimento è più che un orgoglio.

Giovanni Messina, amministratore delegato di Stannah Montascale